Terremoti fatti e finzione

Questo è sicuramente uno dei migliori articoli nel nostro sito. Tutti coloro che sono interessati a terremoti, coloro che vivono o visitano aree ricche di terremoti devono essere obbligati a leggere questo testo. Capire cosa succede veramente e come proteggere la vita e le merci è essenziale per resistere alla miseria dei terremoti.
Terremoto-report.com


FATTO: I terremoti sono eventi improvvisi di rotazione o scossa causati dal movimento sotto la superficie della Terra.
Un terremoto è la scossa di terra causata da un improvviso scivolamento di un guasto. Le sollecitazioni nello strato esterno della terra spingono i lati del guasto insieme. Lo stress cresce e le rocce scivolano improvvisamente, rilasciando energia in onde che attraversano la crosta terrestre e provocano la scossa che sentiamo durante un terremoto.

Le anomalie sono causate dalle piastre tettoniche che si frantumano e si raschiano a vicenda mentre si muovono continuamente e lentamente. In California, per esempio, ci sono due piastre - il Pacific Plate (che si estende dalla California occidentale al Giappone, tra cui gran parte del pavimento dell'Oceano Pacifico) e la piastra del Nord America (che è gran parte del continente nordamericano e delle parti dell'Atlantico Oceano). Il Piatto del Pacifico si muove verso nord-ovest oltre la Piastra del Nord America lungo l'errore di San Andreas ad un tasso di circa due pollici all'anno.

Parti del sistema di guasto di San Andreas si adattano a questo movimento da "creep" costante, con conseguente molti colpi minuscoli e un po 'di tremori terrestri moderati. In altre parti, il ceppo può crescere per centinaia di anni, producendo grandi terremoti quando rilascia definitivamente. Anche grandi e piccoli terremoti possono verificarsi su guasti non precedentemente riconosciuti; I recenti terremoti in Alabama e in Virginia sono buoni esempi.


FICTION: "Mega Quakes" può realmente accadere.
La grandezza di un terremoto è correlata all'area del guasto a cui si verifica - maggiore è la zona di guasto, maggiore è il terremoto. L'errore di San Andreas è lungo 800 e solo circa 10-12 miglia profonde, in modo che i terremoti più grandi di 8.3 sono estremamente improbabili.

Il più grande terremoto mai registrato dagli strumenti sismici in qualsiasi punto della terra era un terremoto di magnitudo 9.5 in Cile il maggio 22, 1960. Quel terremoto si è verificato in una colpa che è lunga 1,000 miglia e 150 miglia larghe, immersione nella terra ad un angolo poco profondo. La scala di magnitudo è aperta, il che significa che gli scienziati non hanno messo limiti su quanto grande un terremoto potrebbe essere, ma c'è un limite solo dalla dimensione della terra. Un terremoto di magnitudo 12 richiederebbe un guasto maggiore della terra stessa.


FICTION: I terremoti si verificano solo sulla West Coast negli Stati Uniti.
I terremoti possono colpire qualsiasi posizione in qualsiasi momento. Ma la storia mostra che si verificano nello stesso schema generale nel tempo, principalmente in tre grandi zone della terra. La più grande zona di terremoto del mondo, la cintura sismica circo-pacifica, si trova lungo il bordo dell'Oceano Pacifico, dove si verificano circa il 81 per cento dei più grandi terremoti del mondo. Quella cintura si estende dal Cile, verso nord lungo la costa sud-americana attraverso l'America Centrale, il Messico, la costa occidentale degli Stati Uniti, la parte meridionale dell'Alaska, attraverso le isole Aleutiane al Giappone, le Isole Filippine, la Nuova Guinea. Il Pacifico del sud-ovest e la Nuova Zelanda.

La seconda cintura importante, l'Alpide, si estende da Java a Sumatra attraverso l'Himalaya, il Mediterraneo e fuori nell'Atlantico. Questa cintura rappresenta circa il 17 per cento dei più grandi terremoti del mondo, tra cui alcuni dei più distruttivi.

La terza cinghia prominente segue la cresta mid-atlantica sommersa. Gli shock restanti sono dispersi in varie parti del mondo. I terremoti in queste zone sismiche sono considerate per scontate, ma occasionalmente si verificano shock dannosi al di fuori di queste aree. Esempi negli Stati Uniti sono New Madrid, Missouri e Charleston, Carolina del Sud. Molti decenni, per secoli, tuttavia, solitamente trascorrono tra tali shock distruttivi.


FICTION: Il terremoto 1906 di San Francisco era il più mortale mai.
Sebbene ben noto, il magnitudo 7.8 di San Francisco e il suo incendio hanno provocato l'uccisione di 3,000 e distrussero grandi sezioni della città. Era la più mortale nella storia degli Stati Uniti, ma non lo rende il peggiore che il mondo abbia mai visto, di gran lunga. Il terremoto più grave della storia registrata ha colpito la provincia di Shensi in Cina in 1556, uccidendo persone di 830,000. Il terremoto 1976 di magnitudo 7.8 che ha colpito Tangshan, la Cina uccisa da qualche parte tra le persone 250,000 e 800,000. In 2003, il terremoto di magnitudo 6.5 a Bam, l'Iran ha ucciso più di 40,000 persone.

Il terremoto in Cile il maggio 22, 1960, è il più forte da registrare nel mondo con magnitudine 9.5, e ha ucciso più di 4,000. Per il record, il più grande terremoto statunitense si è verificato il marzo 28, 1964, in Alaska. Era un terremoto di magnitudo 9.2 e ha preso vite 131.


PARTIALLY FACT: La California ha i più terremoti negli Stati Uniti.
Alaska registra i più terremoti in un dato anno, con la California in seconda posizione, fino a quando 2014 quando un improvviso aumento della sismicità in Oklahoma lo ha spinto ben oltre California come il secondo più attivo in termini di magnitudo (M) 3.0 e maggiori terremoti. In 2014 c'erano 585 M3 e maggiori terremoti in Oklahoma e 200 in California. A partire da aprile 2015 Oklahoma (eventi 260) è ancora molto più avanti rispetto a California (eventi 29).

La California, tuttavia, ha i terremoti più dannosi, tra cui un terremoto M6.0 vicino a Napa nell'agosto 2014, a causa della sua maggiore popolazione e delle infrastrutture estese. La maggior parte dei grandi terremoti dell'Alaska si verificano in posizioni remote come lungo la catena dell'isola Aleutiana. Florida e North Dakota hanno i meno terremoti ogni anno.

Screen Shot in 2017 08-19-09.28.58


Fatto: i terremoti possono verificarsi in prossimità della superficie o profondamente sotto la superficie.
I terremoti si verificano nella crosta o nel mantello superiore, dalla superficie della terra a circa 400 miglia sotto la superficie. Ma i più profondi terremoti si verificano solo in zone di subduzione dove la roccia fredda è stata spinta in profondità nella terra. In California, i terremoti sono quasi tutti nelle prime miglia 15 della crosta, ad eccezione della California settentrionale lungo la Zona di Subduzione di Cascadia, che si estende in Oregon, Washington e Columbia Britannica.

I sismologi usano i terremoti per studiare l'interno della terra e individuare guasti e strutture geologiche come il confine del mantello del centro, le zone di subduzione e l'estensione della superficie di San Andreas Fault. Utilizzando terremoti e onde dai terremoti, lo scienziato può vedere tutti gli interni della terra.


FICTION: Il terreno può aprire durante un terremoto.
Un popolare dispositivo cinematografico e letterario è un difetto che si apre durante un terremoto per deglutire un carattere scomodo. Ma purtroppo per gli scrittori di principio, i falsi errori esistono solo nei film e nei romanzi. Il terreno sui due lati del guasto scivola oltre l'altro, non si allontana. Se l'anomalia potrebbe aprire, non ci sarebbe attrito. Senza attriti, non ci sarebbe stato un terremoto. Le crepe piccole possono formarsi durante le frane indotte dal terremoto, le diffusioni laterali o altri tipi di guasti a terra. I guasti, tuttavia, non si aprono aperti durante un terremoto.


FICTION: la California cadrà infine nell'oceano.
L'oceano non è un grosso buco in cui la California può cadere, ma è proprio terra ad un'altezza un po 'più bassa con acqua sopra di essa. È assolutamente impossibile che la California venga spazzata via mare. Invece, la California del sud-ovest si muove orizzontalmente verso nord verso Alaska mentre scivola oltre la California centrale e orientale. Il punto di divisione è il sistema di guasti di San Andreas, che si estende dal Mare Salton nel sud a Cape Mendocino nel nord. Questo errore lungo 800 miglio è il limite tra la piastra del Pacifico e la piastra nordamericana. La piastra del Pacifico si muove verso nord-ovest rispetto alla piastra nordamericana a circa 46 millimetri (due centimetri) all'anno (la percentuale di crescita delle unghie). A questo punto, Los Angeles e San Francisco, un giorno (circa 15 milioni di anni da ora) saranno vicini di casa, e in altri 70 milioni di anni, i residenti di Los Angeles si troveranno con un codice postale in Alaska!


FICTION: Un terremoto sulla colpa di San Andreas può causare un grande tsunami.
L'errore di San Andreas non può creare un grande tsunami come quelli che si sono verificati in Sumatra in 2004 o in Giappone in 2011. Questi terremoti si sono verificati sui difetti della zona di subduzione, in cui l'errore di scorrimento ha causato l'elevazione verticale del pavimento del mare. Mentre una parte della colpa di San Andreas vicino a nord di San Francisco è in mare aperto, il movimento è per lo più orizzontale, quindi non causerà grandi movimenti verticali del fondo dell'oceano che genererebbero uno tsunami. I terremoti sugli altri difetti offshore La California e le frane subacquee scatenate da forti scosse possono creare tsunami locali, alcuni dei quali possono essere dannosi a livello locale.


PARTIALLY FACT: Un "sconvolto" può essere maggiore del terremoto iniziale.
"Foreshock", "mainshock" e "aftershock" sono termini relativi, tutti descritti dei terremoti. Gli scamponi sono piccoli terremoti che si verificano nella stessa area generale nei giorni successivi a un evento più grande o "mainshock". Essi si verificano principalmente nelle lunghezze di errore 1-2 del mainshock. Per i più grandi terremoti, questa è una lunga distanza; Si pensa che il terremoto 1906 di San Francisco innesca eventi nel sud della California, nel Nevada occidentale, nel sud dell'Oregon meridionale e nell'Arizona occidentale, tutti entro i 2 giorni del mainshock.

Come regola generale, i scosse del terremoto rappresentano ripetizioni in prossimità di un guasto che è scivolato all'epoca del mainshock. La frequenza di questi sconvolgimenti diminuisce nel tempo. Se un terremoto è più grande del primo terremoto allora lo chiamiamo il mainshock e i terremoti precedenti in una sequenza diventano foreshocks. Circa 5% da 10% dei terremoti in California sono seguiti da una più grande entro una settimana e poi sono considerati un foreshock.

È possibile avere due terremoti di circa la stessa dimensione in una sequenza. C'è una probabilità 5% di avere i due più grandi terremoti in una sequenza all'interno di unità di grandezza 0.2, durante la prima settimana di una sequenza. Dato che i grandi terremoti sono rari per cominciare, non sorprende che non abbiamo ancora osservato due terremoti molto grandi così vicini insieme in tempo in California.


NON POSSIBILE: due grandi terremoti si sono verificati nello stesso giorno, per cui devono essere correlati.
Spesso si chiede se un terremoto in Alaska possa aver causato un terremoto in California; O se un terremoto in Cile è collegato a un terremoto che si è verificato una settimana dopo in Messico. Su lunghe distanze, la risposta è no. Anche la crosta rocciosa della Terra non è abbastanza rigida per trasferire lo stress in modo efficace su migliaia di chilometri. Ci sono prove che suggeriscono che i terremoti in un'area possono scatenare l'attività sismica entro poche centinaia di miglia, tra cui i scosse di terremoto clustered vicino allo shock principale. Ci sono anche prove che alcuni grandi terremoti riescono a innescare la sismicità su distanze molto più grandi (migliaia di chilometri), ma questi scosse sono piccoli e molto brevi.


PARTIALLY FACT: La gente può causare terremoti.
I terremoti indotti dall'attività umana sono stati documentati negli Stati Uniti, Giappone e Canada. La causa era l'iniezione di liquidi in pozzi profondi per lo smaltimento dei rifiuti e il ripristino secondario di olio e il riempimento di grandi serbatoi per le forniture di acqua. La maggior parte di questi terremoti erano minori. L'estrazione profonda può causare piccoli e moderati tremiti e le prove nucleari hanno causato piccoli terremoti nell'area immediata che circonda il sito di test, ma altre attività umane non sono state dimostrate di innescare i terremoti successivi.

All'interno degli Stati Uniti centrali e orientali, il numero di terremoti è aumentato drammaticamente negli ultimi anni. Tra gli anni 1973-2008 c'era una media di terremoti 21 di magnitudine tre e più grandi negli Stati Uniti centrali e orientali. Questa percentuale ha saltato su una media di 99 M3 + terremoti all'anno in 2009? 2013, e la velocità continua a salire. In 2014, solo, c'erano 659 M3 e grandi terremoti. La maggior parte di questi terremoti sono nella gamma di magnitudo 3? 4, abbastanza grande da essere sentita da molte persone, ma abbastanza piccola da causare raramente danni. C'erano segnalazioni di danno da alcuni degli eventi più grandi, tra cui il M5.6 Prague, il terremoto di Oklahoma e il terremoto M5.3 Trinidad, Colorado.

L'aumento della sismicità è risultato coincidente con l'iniezione di acque reflue in pozzi profondi in diversi luoghi, tra cui Colorado, Texas, Arkansas, Oklahoma e Ohio. Gran parte di questa acque reflue è un sottoprodotto di produzione di petrolio e gas e viene sistematicamente smaltito per iniezione in pozzetti appositamente progettati e approvati a tal fine. La fratturazione idraulica, comunemente conosciuta come "fracking", non sembra essere legata all'aumento della velocità 3 e ai più grandi terremoti.


FICTION: La gente può fermare i terremoti.
Non possiamo impedire che i terremoti accadano (o fermarli una volta che hanno iniziato). Tuttavia, possiamo ridurre significativamente i loro effetti caratterizzando il pericolo (ad esempio individuando errori di terremoto, sedimenti non consolidati che potrebbero amplificare le onde del terremoto e terreni instabili che possono scivolare o liqueficare durante una forte scossa), costruire strutture più sicure e prepararsi in anticipo Misure preventive e sapere come rispondere.

Ci sono molte cose da fare ora da parte degli USGS e di altre agenzie per proteggere persone e proprietà negli Stati Uniti in caso di un grave terremoto. Questi includono l'avviso precoce del terremoto, le previsioni di rottura del terremoto e le valutazioni di pericolosità sismica probabilistiche.


FICTION: Le esplosioni nucleari possono iniziare o interrompere i terremoti.
Gli scienziati concordano sul fatto che anche grandi esplosioni nucleari hanno poco effetto sulla sismicità al di fuori della zona dell'esplosione stessa. I più grandi test termonucleari sotterranei condotti dagli Stati Uniti furono detonati in Amchitka all'estremità occidentale delle Isole Aleutiane e la più grande di queste era il codice di prova 5 megaton, denominata Cannikin, avvenuta nel novembre 6, 1971 che non ha innescato terremoti Nelle isole Aleutiche sismicamente attive.

Il gennaio 19, 1968, ha avuto luogo un test termonucleare, denominato denominato Faultless, nel centro di Nevada. Il nome del codice si è rivelato una scarsissima scelta perché è stata prodotta una nuova rottura di guasto per alcuni piedi 4,000. I record sismografi hanno mostrato che le onde sismiche prodotte dal movimento di guasto erano molto meno energiche di quelle prodotte direttamente dall'esplosione nucleare. In loco, c'erano alcuni piccoli terremoti che circondavano gli esplosioni che rilasciarono piccole quantità di energia. Gli scienziati hanno esaminato il tasso di emergenza del terremoto nella California settentrionale, non lontano dal sito di test, ai tempi delle prove e non hanno trovato nulla per collegare i test con i terremoti della zona.


FICTION: È possibile evitare grandi terremoti facendo un sacco di piccole, o lubrificando il guasto con acqua.
I sismologi hanno osservato che per ogni terremoto di magnitudine 6 esistono circa 10 di magnitudo 5, 100 di magnitudo 4, 1,000 di magnitudo 3 e così via, come gli eventi diventano sempre più piccoli. Questo suona come un sacco di piccoli terremoti, ma non ci sono mai abbastanza piccoli per eliminare l'occasionale grande evento. Ci vorrebbe 32 magnitudo 5, 1000 magnitudo 4, OR 32,000 magnitudo 3 a pari l'energia di un evento 6 magnitudo. Quindi, anche se abbiamo sempre registrato molti piccoli eventi di quelli grandi, ci sono troppi poche per eliminare la necessità di un grosso terremoto occasionale.

Per quanto riguarda i guasti "lubrificanti" con acqua o altre sostanze, se ciò avesse, ciò avrebbe l'effetto opposto. L'iniezione di fluidi ad alta pressione in profondità nel suolo è noto per essere in grado di innescare i terremoti - per far sì che si verifichino prima che sarebbe stato il caso senza l'iniezione. Questo sarebbe un pericolo pericoloso in qualsiasi area popolata, in quanto potrebbe scatenare un terremoto dannoso.


FICTION: Possiamo prevedere i terremoti.
Non esiste un modo scientifico plausibile di prevedere il verificarsi di un particolare terremoto. Gli USGS possono e fanno dichiarazioni sui tassi di terremoto, descrivendo i luoghi più probabili a produrre terremoti a lungo termine. È importante notare che la previsione, come la si aspetta, prevede la previsione della grandezza, della tempistica e della posizione del futuro terremoto, che non è attualmente possibile. Gli USGS e altre organizzazioni scientifiche stanno lavorando per comprendere meglio i terremoti nella speranza di poter predire la dimensione, la posizione e il tempo che un terremoto accadrà. Gli USGS producono previsioni del terremoto che danno la probabilità e il numero previsto di sconvolgimenti nella regione dopo grandi terremoti.


FICTION: Gli animali possono prevedere i terremoti.
Le modifiche nel comportamento animale non possono essere utilizzate per prevedere i terremoti. Anche se ci sono stati casi documentati di comportamento animale inusuale prima dei terremoti, non è stata fatta una connessione riproducibile tra un comportamento specifico e il verificarsi di un terremoto. A causa dei sensi finemente sintonizzati, gli animali possono spesso sentire il terremoto nelle sue prime fasi prima che gli esseri umani che lo circondano possano. Questo alimenta il mito che l'animale sapeva che il terremoto stava venendo. Ma anche gli animali cambiano il loro comportamento per molte ragioni, e dato che un terremoto può scuotere milioni di persone, è probabile che alcuni dei loro animali domestici, per caso, agiscano stranamente prima di un terremoto.


MAYBE: Alcune persone possono sentire che un terremoto sta per accadere.
Non esiste alcuna spiegazione scientifica per i sintomi che alcuni sostengono di aver preceduto un terremoto, e più spesso non c'è nessun terremoto che segue i sintomi.


FICTION: Sta piovendo molto, o molto caldo - deve essere il terremoto!
Molte persone credono che i terremoti siano più comuni in determinati tipi di tempo. In realtà, nessuna correlazione con il tempo è stata trovata. I terremoti iniziano molti chilometri al di sotto della regione colpita dalle condizioni di superficie. Le persone tendono a notare i terremoti che si adattano al modello e dimenticano quelli che non lo fanno. Inoltre, ogni regione del mondo ha una storia sul tempo del terremoto, ma il tipo di tempo è tutto ciò che avevano per il loro terremoto più memorabile.


NON POSSIBILE: il ponte di Golden Gate, l'ago spaziale di Seattle e altri edifici cadranno alla fine durante un terremoto.
Il danno nei terremoti dipende dalla forza del terreno scosso e dalla capacità di una struttura per accogliere questa scossa. I codici di costruzione definiscono le linee guida per quanto le strutture forti devono essere per eseguire bene nei terremoti e continuano ad evolversi, in quanto gli ingegneri e gli scienziati capiscono meglio i terremoti e come le strutture rispondono alla scossa terrestre.

In base al tipo di costruzione e al codice dell'edificio al momento della loro costruzione, abbiamo una buona comprensione di quali edifici sono probabilmente danneggiati nei futuri terremoti. Una valutazione scientifica dettagliata dei probabili danni in un grande terremoto di San Andreas nella California meridionale (Scenario del terremoto ShakeOut - una storia che scrive Southern Californians) ha stimato che gli edifici 300,000 nel sud della California sarebbero stati danneggiati a un livello moderato (perdendo almeno 10 % Del valore dell'edificio) come modellato nel terremoto dello scenario ShakeOut M7.8. Anche se questo è un gran numero, è solo 1 di ogni edificio 16 della regione. La maggior parte degli edifici non avrà danni significativi. Inoltre, solo 1,500 di questi edifici in realtà crollerà. Ciò è meno di 1 sugli edifici 30,000 nel sud della California. Il collasso diffuso di molti edifici non è realistico.


Fatto: i terremoti non uccidono le persone, gli edifici ei loro contenuti.
Il rischio più grande in un terremoto è la gravità dello scuotimento che provoca alle strutture umane e naturali e ai contenuti all'interno di questi che possono fallire o cadere e ferire o uccidere le persone. Ci sono stati grandi terremoti con danni molto piccoli perché hanno causato poco scosse e / o costruzioni sono state costruite per resistere a quella scossa. In altri casi, i più piccoli terremoti hanno causato grandi scosse e / o costruzioni crollate che non sono state mai progettate o costruite per sopravvivere allo scuotimento.

Molto dipende da due variabili: geologia e ingegneria. Da luogo a luogo, ci sono grandi differenze nella geologia al e sotto la superficie del suolo. Diversi tipi di geologia faranno cose diverse nei terremoti. Ad esempio, agitare in un sito con sedimenti morbidi può durare 3 volte fino a scuotere in un sito stabile come ad esempio uno di granito.

Anche le condizioni locali del suolo svolgono un ruolo, poiché taluni terreni amplificano notevolmente la scossa in un terremoto. Le onde sismiche si muovono a velocità diverse in diversi tipi di rocce. Passando dalla roccia al suolo, le onde rallentano ma aumentano. Un terreno morbido e allentato scuoterà più intensamente la roccia dura alla stessa distanza dallo stesso terremoto. Il suolo più allentato e più spesse, maggiore sarà il movimento energetico. Gli incendi sono un altro rischio importante durante i terremoti perché le linee di gas possono essere danneggiate e particolarmente pericolose.


FICTION: Durante un terremoto dovresti dirigersi verso la porta.
Questo è un consiglio obsoleto. Nei terremoti terremoti in strutture murarie non rinforzate e nelle case adobe, il telaio potrebbe essere l'unica cosa lasciata in piedi dopo un terremoto. Pertanto, si pensa che la sicurezza possa essere trovata in piedi nelle porte. Nelle case moderne le porte non sono più forti di qualsiasi altra parte della casa e solitamente hanno porte che oscillano e possono danneggiare.

SI SEGUIRE PIÙ SUCCESSIVAMENTE IL "DROP, COPERTURA E SOSTITUZIONE" Manovra sotto un robusto mobile come un robusto tavolo o un tavolo.
Se all'interno, stai lì. Lasciate cadere sul pavimento, fatevi piccoli e scendete sotto una scrivania o un tavolo o in un angolo.
Se all'aperto, Entrare in una zona aperta lontana da alberi, edifici, pareti e linee elettriche.
Se si trova in un edificio alto, Stare lontani dalle finestre e dalle pareti esterne, stare fuori dagli ascensori e farsi sotto un tavolo.
Se guidate, Tirare verso il lato della strada e fermarsi. Evitare i sovrapposizioni e le linee elettriche. Rimanete all'interno della vostra auto fino a quando la scossa è finita.
Se in un posto pubblico affollato, Non correre per le porte. Blocca e copri la testa e il collo con le mani e le braccia. Dovresti praticare il metodo "DROP, COVER AND HOLD ON" sul lavoro e in casa almeno due volte all'anno.


FICTION: Ognuno sarà in panico durante il Grande.
Una credenza comune è che le persone continuano a panico e furtivamente sconvolgere durante e dopo i terremoti, creando più pericoli per se stessi e per gli altri. In realtà, la ricerca mostra che le persone prendono solitamente azioni di protezione e aiutano gli altri sia durante che dopo la scossa. La maggior parte delle persone non si sconvolgono troppo per essere scossi!


FICTION: Non puoi pianificare in anticipo per un terremoto.
Ci sono molte cose che puoi fare subito per prepararvi se vivete in un'area soggetta a terremoti.
Assicurarsi che ogni membro della tua famiglia sa cosa fare, non importa dove sono quando si verificano i terremoti:
Stabilire un luogo di riunione dove potrete tutti riunirvi dopo.
Scopri i piani terremoti sviluppati dalla scuola dei bambini o dalla cura quotidiana.
Ricorda che il trasporto può essere interrotto, pertanto tenere alcune forniture di emergenza - cibo, liquidi e scarpe comode, ad esempio - al lavoro.
SAPERE Dove i gas, gli elettrici e gli spegni principali dell'acqua sono e come disattivarli se c'è una perdita o un breve elettrico. Assicurarsi che i membri anziani della famiglia possano interrompere le utilità.
LOCATE Le stazioni di polizia e di polizia più vicine e le strutture mediche di emergenza.
PARLARE Ai tuoi vicini - come potevano aiutarti, o voi dopo un terremoto?
PRENDERE Corso di formazione di primo soccorso e CPR.
FARE Il kit di fornitura di disastri. Al di là delle solite torce elettriche, delle batterie e delle radio, è incluso un kit di pronto soccorso; guanti da lavoro; Scarpe robuste o stivali; Una settimana di approvvigionamento di qualsiasi medicinale di prescrizione che tu o la tua famiglia avreste bisogno; Carta di credito e contanti; Identificazione personale; Set di tasti aggiuntivi; Partite in un contenitore impermeabile; Mappa della tua zona; Numeri telefonici di famiglia e di altre persone importanti (medici, veterinari, ecc.); Copie delle polizze assicurative e altri documenti importanti; Attrezzature per i bisogni speciali (pannolini, formula per neonati, batterie per l'udito, occhiali da vista, ecc.); Tre galloni d'acqua per persona; Offerta di cibo di tre giorni per persona; utensili manuali; Un estintore portatile ABC; Forniture sanitarie per te e per la tua famiglia; Intrattenimento (giocattoli, libri, coloranti e pastelli, carte da gioco)
BOLT Librerie, mobili in china, mobili alti, armadietti, ecc. A borchie da parete. Accoppiare o ancorare l'elettronica pesante e altri oggetti pesanti. Gli oggetti sicuri potrebbero cadere. Spostare oggetti pesanti o fragili negli scaffali inferiori. Fissare i cassetti e le porte dell'armadio con serrature o serrature. Apparecchi di illuminazione a soffietto. Stringere il riscaldatore d'acqua ai prigionieri di parete e avvitare tutti gli apparecchi a gas. Cercare altri passi non strutturali che puoi intraprendere in casa e in luoghi di lavoro per ridurre le tue possibilità di lesioni e perdite.
Chiedere un ingegnere Sulla sicurezza sismica della vostra casa e / o dell'attività. È noto che strutture murarie non rinforzate possono fallire rapidamente durante i terremoti. Un'ispezione da parte di un ingegnere strutturale può ora aiutare a decidere se il montaggio successivo aiuterà la tua proprietà a resistere a scosse.


FATTO: L'Indagine Geologica degli Stati Uniti sta conducendo una ricerca per meglio prevedere gli effetti di terremoti potenzialmente dannosi negli Stati Uniti e mitigare i loro effetti.
La ricerca scientifica di base e applicata è stata condotta per prevedere i tipi di scossa terrestre attesi da futuri grandi terremoti basati sulle probabilità (o probabilità) di quei terremoti che si verificano, la fisica della fonte del terremoto, la propagazione delle onde sismiche attraverso la crosta terrestre E gli effetti del sito locale. Insieme a scenari di rottura per errori specifici, queste valutazioni di pericolo sono essenziali per molteplici applicazioni, tra cui:

Probabilistic assessment di pericoli sismici come la National Hazard Map sismica che è alla base delle disposizioni sismiche di costruzione e di altri codici normativi; Nonché mappe di pericolosità urbane dettagliate che includono gli effetti della direttività di rottura, della risposta al bacino 3D e della nonlinearità del suolo. Queste mappe pericolose urbane verranno incluse negli aggiornamenti di codice per regioni selezionate.
Sviluppo di scenari di terremoto credibili per errori specifici con storie sintetiche del tempo di messa a terra per valutare le pratiche di progettazione dell'attuale engineering, migliorando i codici delle costruzioni e per la pianificazione delle emergenze e l'educazione pubblica.
Altri usi di questi prodotti pericolosi includono:
1) disegni specifici per siti e retrofatti di strutture critiche e importanti quali ponti, ospedali, reattori nucleari, dighe e edifici alti,
2) modellando i modelli di danni e danni a strutture specifiche dopo i terremoti,
3) per valutare i rischi secondari del terremoto come la liquefazione e le frane e
4) che calcola premi assicurativi attualmente su terremoti.
(Testo e immagini - courtesy USGS)